Psicologia e Scuola

Psicologia e Scuola

Rivista bimestrale

6 numeri annui - disponibile solo in abbonamento
Abbonamento annuo Italia € 29,00
rivista su carta + versione digitale + rivista web + accesso all'area riservata del sito

Rivista per insegnanti, psicologi, pedagogisti per aiutarli a sostenere bambini e adolescenti nel loro percorso di crescita.
Numerose sezioni: Professione insegnante, Teoria e ricerca, DSA e Bisogni Educativi Speciali, Disabilità, Strumenti, per presentare i migliori contributi sulle più attuali teorie e metodologie di intervento psicopedagogico e rubriche ricche di spunti operativi.

In allegato: ogni mese l'inserto "Strumenti per intervenire in classe" studiato per offrire utili ed efficaci percorsi di intervento per aiutare e sostenere i bambini con disturbi o deficit.

Inoltre il numero estivo di luglio-agosto è un vero e proprio libro dedicato ad argomenti di particolare interesse come autismo, disgrafia, creatività, motivazione...
Il numero del 2017 sara "L'apprendimento cooperativo"

 

Rivista digitale
Porta con te tutti i numeri della rivista per leggerli comodamente dove vuoi.
Potrai scaricare dal sito della rivista la nuova App gratuita "Dbook" compatibile con il tuo dispositivo: Android - iOS - Kindle - Ubuntu - MacOSx - Windows per leggere la rivista sul tablet, smartphone e computer 

Rivista web e un sito sempre aggiornato
www.psicologiaescuola.it,  la prima rivista web di psicologia per la scuola
Un sito  continuamente aggiornato, è diviso in tre aree: Educazione, Psicologia e Sostegno con contenuti selezionati per i docenti dei vari ordini di scuola. Casi e approfondimenti per gli psicologi dell’educazione. Videolezioni dei massimi esperti italiani di psicologia scolastica. Focus su sostegno e disabilità. Blog SOS autismo, SOS dislessia, SOS relazioni
La Biblioteca dell'inclusione: ebook su sostegno e disabilità
E dal giorno 20 di ogni mese è possibile sfogliare in anteprima ogni nuovo numero della rivista nella versione integrale suwww.psicologiaescuola.it 

 

E INOLTRE PER GLI ABBONATI
SCONTI su Convegni, Corsi, Master Universitari e tanti nuovi eventi

Luisa Lauretta
Direttore
Luisa Lauretta
Anno di fondazione: 1980
Quattro volumi a prezzi speciali per gli abbonati
In classe ho un bambino che.... Per una scuola che include
In classe ho un bambino che.... Per una scuola che include
a cura di Cesare Cornoldi e Sara Zaccaria - pp. 224, prezzo in libreria € 10,00

La scuola è rivolta a tutti e non solo a quelli che ce la fanno al primo colpo. E molti dei bambini che incontrano iniziali difficoltà hanno le risorse per superarle e per raggiungere traguardi meravigliosi. Gli insegnanti se ne rendono conto sempre di più e chi incontra difficoltà a studiare, commette errori di ortografia, fallisce in matematica non viene più messo da parte perché ''somaro'' o ''privo di buona volontà''. Tuttavia, per sostenere i ragazzi a superare le difficoltà di apprendimento, gli insegnanti hanno bisogno di conoscenze e competenze adeguate. Questo libro risponde all'esigenza di fornire alla scuola un'informazione chiara e obiettiva e di suggerire modalità di intervento compatibili con il lavoro in classe. Ma può essere d'aiuto anche ai genitori e agli adulti con cui i ragazzi crescono.

€ 5,00

I BES: come e cosa fare
I BES: come e cosa fare
a cura di Raffaele Ciambrone e Giuseppe Fusacchia - pp. 128, prezzo in libreria € 12,00

Questa Guida intende fornire agli insegnanti e ai dirigenti scolastici una lettura ragionata della vigente normativa sui Bisogni Educativi Speciali (BES) e sui Disturbi Specifici di Apprendimento (DSA), con indicazioni operative ed esempi di ''buone pratiche'' contestualizzate per livelli di scolarità (dalla scuola dell'infanzia, alla scuola primaria e secondaria di primo grado).
Offre esemplificazioni di buone procedure relativamente a ''temi caldi'' quali:
l'identificazione precoce delle difficoltà e la certificazione;
l'utilizzo degli strumenti compensativi e delle misure dispensative;
la stesura e l'applicazione di un PDP;
la progettazione individualizzata (dai bisogni alla didattica inclusiva);
le relazioni (con la Sanità, il territorio, le reti di scuole, le famiglie).

€ 7,00

La discalculia e le difficoltà in aritmetica
La discalculia e le difficoltà in aritmetica
a cura di Daniela Lucangeli, pp.288, prezzo in libreria € 19,80

Una Guida teorico-metodologica sul tema della discalculia e sulle difficoltà di apprendimento nel calcolo per la scuola primaria, per inquadrare le problematiche che si incontrano in classe e capire come gestirle:
- l'intelligenza numerica: perché è importante conoscere le abilità innate e i processi con cui il cervello apprende ed elabora le informazioni matematiche
- la discalculia e i DSA: come distinguere i casi di difficoltà da quelli di disturbo e che cosa fare se in classe c'è un bambino che...
- strategie di recupero e potenziamento: come predisporre correttamente strategie e percorsi per il recupero e il potenziamento
La guida è composta anche da un workbook ricco di piste di lavoro con schede e materiali per gli insegnanti che illustrano proposte e strategie da mettere in atto e schede per gli alunni organizzate per contenuti:
- il sistema del numero: attività per lavorare con gli alunni in modo chiaro ed efficace sui processi di base (quantificazione, conteggio, lettura e scrittura del numero, etc.)
- il calcolo a mente: le strategie per facilitare il calcolo a mente delle quattro operazioni
- il calcolo scritto: come presentare in modo nuovo le procedure per il calcolo scritto di operazioni, frazioni ed espressioni
Inoltre nel cd allegato sono contenuti:
- il Quaderno Magico: un quaderno con oltre 50 attività, strumenti compensativi, mappe e schemi di ripasso
- risorse per la LIM: materiali tratti dalle schede allievo adattati per essere usati in classe con la LIM e facilitare la comprensione dei contenuti
- schede allievo: tutte le schede allievo presenti nel workbook in formato pdf modificabili e adattabili alle tante esigenze dei bambini
Le attività proposte sono da considerarsi integrative e complementari alle proposte didattiche, che possono essere inserite nel progetto curricolare ogniqualvolta l'insegnante lo ritenga utile, per facilitare, rinforzare, approfondire l'apprendimento del sistema del numero e del calcolo o per impostare, di volta in volta, l'attività individuale con il bambino con disturbo e difficoltà, il lavoro in piccolo gruppo o con l'intera classe. Il percorso si snoda seguendo i programmi curricolari di ogni classe della scuola primaria, approfondendo ogni area con attività di difficoltà graduale, in relazione ai livelli di difficoltà dei bambini.
Il volume è stato costruito appositamente per rendere accessibili le nozioni di aritmetica di base agli alunni con discalculìa (disturbo specifico dell'apprendimento del calcolo) o difficoltà nell'area matematica, offrendo all'insegnante un supporto concreto.

€ 9,50

PDP. Come e cosa fare
PDP. Come e cosa fare
pp.128 + espansioni online, prezzo in libreria € 16,00

Uno strumento operativo per la compilazione del Piano Didattico Personalizzato, con una raccolta ragionata dei modelli di PDP curati dai massimi esperti fra cui Giacomo Stella, Cesare Cornoldi, Daniela Lucangeli e Daniele Fedeli.

La guida è destinata agli insegnanti - curricolari e di sostegno - ai referenti DSA e ai Dirigenti scolastici della scuola primaria e secondaria.

Il volume si articola in due sezioni:

Sezione 1 - CONOSCERE PER INTERVENIRE
- Contestualizza l'argomento fornendo il quadro di riferimento normativo su BES e DSA; in particolare indica quando è opportuno compilare il PDP e quando è obbligatorio, quali sono le figure coinvolte e come gestire al meglio il rapporto con la famiglia.
- Propone, a partire da quello del MIUR, un modello esemplificativo generico, corredato da spiegazioni e suggerimenti operativi, adattabile ai singoli casi di allievi con BES.
- Fornisce indicazioni su come gestire il processo di stesura del PDP, ponendo l'attenzione anche sugli elementi di contesto che incidono sull'attuabilità di quanto descritto.
- Comprende un Glossario tematico costituito da una selezione di oltre 40 voci e pensato come strumento utile per avvicinarsi alla terminologia specifica - tra cui quella clinica relativa ai disturbi e alle difficoltà - che è funzionale per l'elaborazione del PDP.

Sezione 2 - ESEMPI DI PDP
Contiene una raccolta ragionata di modelli esemplificativi di PDP declinati per differenti casistiche: DSA (Dislessia, Disgrafia, Disortografia, Difficoltà della produzione scritta, Discalculia), ADHD e altri BES. Tutti i modelli sono corredati da suggerimenti e/o esempi concreti per la compilazione.

La guida è corredata da un SITO ad accesso riservato con:
- i modelli di PDP presentati in versione pdf editabile;
- il modello di PDP del MIUR per la scuola primaria e secondaria;
- la normativa di riferimento.

E' utile per:
- Individuare gli elementi che rendono opportuna e necessaria la redazione del PDP, nei casi in cui non sia obbligatoria
Realizzare un PDP che guidi in modo flessibile l'azione degli insegnanti sul piano organizzativo, didattico ed educativo
- Utilizzare modelli sperimentati e basati su approcci metodologicamente corretti, da declinare in base alle specifiche esigenze degli alunni.

€ 12,00